giovedì 27 novembre 2008

Agevolazioni sui mutui per l’acquisto o la costruzione della prima casa

Sono sempre di più le amministrazioni locali che, viste le enormi difficoltà cui devono far fronte orde di mutuatari, hanno posto in essere tutta una serie di iniziative volte a favorire sia l'accesso al credito che misure atte a contrastare gli effetti del caro rata.

In quest'ottica vanno ad inquadrarsi due provvedimenti, approvati recentemente dalla regione Veneto e di cui sono già disponibili i relativi bandi pubblicati nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto (BURV): numero 92 del 7 novembre 2008. Il primo obiettivo è quello di aiutare i mutuatari che, non riuscendo più a far fronte al pagamento delle rate di rimborso, rischiano di subire il pignoramento dell’abitazione. L'altra misura, invece, inerisce le agevolazioni sui mutui per l’acquisto o la costruzione della prima casa o per il recupero dell’abitazione principale.

Il primo provvedimento è appannaggio di tutti quei nuclei familiari che hanno un ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore a 25.000 euro e che, al contempo, hanno stipulato il contratto di mutuo prima dell'1 novembre del 2005. Se si possiedono i requisiti necessari, si ha diritto ad un contributo, erogato direttamente dalla Regione Veneto, non superiore ai 20.000 euro, qualora la rinegoziazione del mutuo non fosse sufficiente a garantire una rata adeguata alla reale condizione economica del nucleo familiare.

Il secondo "bonus" spetta, invece, alle famiglie al cui interno vi siano figli minorenni, fiscalmente a carico, o anche a giovani coppie i cui componenti abbiano superato il trentacinquesimo anno di età e che siano in possesso della cittadinanza italiana. Altri requisiti necessari sono la residenza in Veneto ed un posto di lavoro stabile all'interno del territorio regionale. Il contributo, in questo caso, arriva fino ad un massimo di 25.000 euro, utilizzabile esclusivamente per l’abbattimento degli interessi passivi gravanti su un mutuo di 100.000 euro con 20 anni di durata contrattuale massima.

Per poter usufruire delle suddette agevolazioni, i mutuatari devono inviare le domande, debitamente compilate, a mezzo raccomandata A/R entro il termine perentorio fissato al 20 dicembre 2008 al seguente indirizzo: Presidente della Giunta regionale - Direzione Edilizia Abitativa - Palazzo Balbi, Dorsoduro 3901 - 30123 Venezia.
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.