giovedì 1 novembre 2007

Bilancio Arancio, un buon prodotto che permette di ottenere un elevato livello di diversificazione

Quest'oggi parliamo di "Bilancio Arancio", un nuovo prodotto finanziario da poco lanciato sul mercato dalla ING Direct, (per intenderci la banca virtuale olandese presso la quale è possibile aprire il Conto Arancio). Bilancio Arancio è un fondo bilanciato globale che punta sui titoli azionari globali e sulle obbligazioni dell'area Euro. Il profilo di rischio è medio, proprio in virtù della presenza dei titoli azionari (ad alto rischio) e delle obbligazioni (rischio medio-basso). Tuttavia, Bilancio Arancio, permette agli investitori di diversificare il proprio portafoglio in maniera estremamente flessibile, favorendo, di conseguenza, un abbattimento consistente del rischio legato all'andamento dei mercati finanziari. Questa flessibilità è da ricondursi all'opportunità, lasciata discrezionalmente agli investitori, di aumentare temporaneamente l'investimento azionario al fine di "cavalcare" i rialzi quando l'azionario sale e, di limitare le perdite nel caso in cui i mercati subiscano un'ondata ribassista, aumentando gli investimenti in obbligazioni rispetto ai titoli azionari. Ma Bilancio Arancio, ha anche un'altra importante caratteristica. Il gestore può scegliere di investire parte del capitale anche nei fondi di ING Investment Management, beneficiando, in tal modo, della competenza di più gestori altamente specializzati su diversi settori economici e aree geografiche. In parole povere, dunque, Bilancio Arancio, è un prodotto che permette di ottenere un elevatissimo livello di diversificazione per titoli, per settori e per aree geografiche. Il fondo è a gestione attiva, ovvero si pone l'obiettivo di superare la performance dell'indice di riferimento composto per metà dall'indice globale azionario "Msci World Index" e dall'indice obbligazionario per l'area Euro "Lehman Brothers Euro Aggregate". L'orizzonte temporale d'investimento è variabile, anche se 4 anni è il minimo consigliato dalla stessa ING Direct, al fine di ottenere il massimo rendimento possibile. Per ciò che attiene i costi notiamo la presenza di un TER pari all'1,35%, ben al di sotto della media di mercato, attualmente all'1,84%. Il TER comprende le commissioni di gestione, anch'esse al di sotto della media (1,10%), contro l'1,43% attualmente in auge.

VALUTAZIONE COMPLESSIVA DEL FONDO BILANCIO ARANCIO

La grande flessibilità unita ai bassi costi di gestione ne fanno uno dei prodotti finanziari migliori attualmente in circolazione. Tuttavia è un fondo consigliato a chi possiede un capitale piuttosto consistente da investire, non ci sentiamo, pertanto, di consigliarlo ai piccoli risparmiatori e soprattutto a chi non ha un minimo di conoscenze tecniche che gli permettano di affrontare e superare al meglio le crisi dei mercati finanziari.
VOTO COMPLESSIVO: 9
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.