lunedì 12 novembre 2007

Conto Genius Free per gli studenti universitari

Oggi vogliamo parlare di un prodotto rivolto specificatamente agli studenti universitari che hanno un massimo di 27 anni d'età. Conto Genius Free, così si chiama il conto corrente bancario pensato da Unicredit Banca per venire incontro alle esigenze di risparmio e gestione liquidità dei giovani che frequentano le università italiane. Il conto è caratterizzato dalla totale assenza di costi fissi di gestione su base mensile (attenzione: questa opzione è valida solo per gli studenti universitari che hanno un'età max di 27 anni, per tutti gli altri correntisti si pagano 3,5 euro al mese) e, oltre ad offrire i servizi tipici di un conto corrente bancario, propone interessanti opportunità di risparmio legate a particolari convenzioni stipulate tra Unicredit Banca e compagnie assicurative, società di auto noleggio, agenzie di viaggio, centri per la cura del corpo ed altre attività commerciali. Conto Genius Free, di base, offre una ricca dotazione di servizi: a) carta Bancomat internazionale; b) carta di credito; c) carta prepagata (scontata del 50%); d) operazioni illimitate, estratti conto e chiusure trimestrali; e) servizio deposito titoli; f) libretto d'assegni; g) domiciliazione delle utenze; h) online banking; i) finanziamenti e prestiti a tassi agevolati; l) agevolazioni sulle polizze auto Genialloyd; m) agevolazioni su noleggio auto, salute e benessere, viaggi, ecc. Il conto Genius Free prevede anche la possibilità di trasferimento automatico presso una sede Unicredit Banca dislocata in una città diversa rispetto a quella presso la quale il conto è stato aperto. Questa opportunità, comoda se si decide di cambiare città, è totalmente gratuita. La domiciliazione delle utenze e i bonifici continuativi sono gratis. Esiste poi una "chiave" di sicurezza, detta Unicredit Pass, ovvero un dispositivo elettronico simile ad una pendrive, che genera password d'accesso usa e getta al fine di garantire l'esecuzione in piena sicurezza delle operazioni online.

Collegate al conto vi sono tre tipologie di finanziamento a condizioni agevolate per favorire la realizzazione di progetti di varia natura. Si tratta di "Personalfido Zero", "Personalfido Free" e "Personalfido Master".

Personalfido Zero è un finanziamento a tasso zero destinato all'acquisto di un personal computer nuovo di fabbrica o per il pagamento delle tasse universitarie.

L'importo massimo ottenibile è commisurato alla spesa che si deve affrontare ed ha un ammontare massimo di 2.000 euro. Il rimborso delle rate è mensile ed ha una durata che varia tra i 12 e i 18 mesi, con spese di istruttoria pari a 25,00 Euro per prestiti d’importo fino a 999,00 euro e 50,00 euro per prestiti d’importo superiorea 1000 euro.

Personalfido Free è un prestito personale destinato all’acquisto di un'auto nuova o al pagamento delle spese da affrontare per andare in vacanza.

L’importo massimo richiedibile è di 7.800 euro, il tasso agevolato è fisso per tutta la durata del finanziamento e non c'è nessuna spesa di istruttoria. Il rimborso può avvenire mensilmente per un periodo variabile compreso tra 12 e 36 mesi.

Personalfido Master è la forma di finanziamento studiata per pagare un master post università.

L’importo massimo richiedibile è di 15.000 euro, rimborsabile in un arco temporale variabile da 18 a 96 mesi. Il tasso è fisso per tutta la durata del finanziamento. E' prevista anche la possibilità di rimborsare le rate fino a 36 mesi dopo la concessione del prestito.

VALUTAZIONE COMPLESSIVA DEL CONTO GENIUS FREE DI UNICREDIT BANCA

Ricco di servizi gratuiti è un ottimo conto corrente bancario. Peccato per la poca trasparenza inerente i tassi d'interesse creditori e debitori applicati. Non ve ne è traccia da nessuna parte! Eppure crediamo sia fondamentale conoscere questi dati per orientare le proprie scelte. Non aggiornati risultano anche i tassi inerenti le tre forme di finanziamento della linea Personalfido. Gli unici dati disponibili risalgono al primo semestre del 2007. Interessantissima la Unicredit Pass, ovvero quel piccolo strumento elettronico in grado di generare password usa e getta per operare in sicurezza sul proprio conto online. VOTO: 6,5
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.