sabato 22 dicembre 2012

Prorogato al 31 marzo 2013 il termine di validità delle nuove misure per il credito alle Pmi

Una buona notizia per tutte le piccole e medie imprese italiane arriva proprio a ridosso delle festività natalizie. A renderla nota è l'Abi e inerisce la proroga dei termini di scadenza delle nuove misure per il credito alle PMI che, inizialmente erano fissati al 31 dicembre di quest'anno. La nuova data di scadenza si proietta in avanti di tre mesi e, di conseguenza, avrà termine il 31 marzo del 2013. Il pacchetto delle misure interessate da questo provvidenziale slittamento attiene la possibilità di sospendere mutui e leasing, di allungare la durata di mutui, anticipazioni bancarie e scadenze del credito agrario di conduzione; nonché di concedere finanziamenti connessi ad aumenti di mezzi propri realizzati dalle piccole e medie imprese.

Good news for all small and medium-sized Italian comes just behind the holiday season. A note is make the ABI and the inherent extension of the deadline of the new measures for credit to SMEs, which were initially set at 31 December of this year. The new expiration date is projected forward three months and, therefore, will end on March 31 of 2013. The package of measures covered by this providential shift regards the possibility of suspending loans and leases, to extend the duration of mortgage, bank advances and deadlines agricultural credit conduction, as well as grant funding associated with increases in equity made ​​by small and medium-sized businesses.
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.