giovedì 8 ottobre 2009

Genius Card Unicredit conviene?

Genius Card Unicredit conviene? All'indomani dell'incessante campagna pubblicitaria promossa dal colosso bancario italiano è di certo lecito chiederselo! Diciamo subito che, nel complesso, si tratta di un ottimo prodotto che si presenta sotto forma di un ibrido.

La Genius Card Unicredit, infatti, è una carta di credito ricaricabile e prepagata che, al contempo, essendo dotata di codice IBAN, permette di effettuare tutte le più comuni operazioni tipicamente associate ad un conto corrente di tipo tradizionale. Con essa è possibile richiedere ed ottenere l'accredito dello stipendio o della pensione, domiciliare le utenze domestiche (luce, gas, telefono, eccetera), ricevere e disporre bonifici, effettuare o ricevere pagamenti.

Per gli studenti universitari che abbiano meno di 27 anni e per tutti coloro i quali hanno la possibilità di versare o accreditare almeno 500 euro al mese, il canone mensile, che di norma ammonterebbe ad 1 euro, è del tutto gratuito. Gratuite sono anche tutte le principali operazioni che si possono effettuare con la Genius Card (ricarica in contanti tramite ATM, ricarica con carta Bancomat Unicredit, prelievo di contanti presso gli ATM Unicredit, accredito dello stipendio o della pensione, il pagamento delle utenze domestiche domiciliate, i pagamenti effettuati nei negozi o su internet) e non è neanche previsto il pagamento dell'imposta di bollo normalmente dovuta per ciò che attiene i conti correnti tradizionali.

Onestamente riteniamo che la Genius Card Unicredit sia uno dei migliori prodotti presenti oggi sul mercato, per quel che concerne il suo settore di competenza. Tanti servizi ad un costo molto prossimo allo zero (ricordiamo che all'emissione si pagano 5 euro, una tantum, a titolo di spese di attivazione e poi nulla più). VOTO: 8

POST CORRELATI: Conto Genius Free per gli studenti universitari
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.