giovedì 3 febbraio 2011

Quali tipologie di prestito vitalizio esistono?

La doppia natura del prestito vitalizio ne fa uno strumento finanziario assai particolare. Esso, infatti, è, al contempo, sia un prodotto di finanziamento con ipoteca che un valido strumento per pianificare le proprie esigenze finanziarie dopo la pensione. Essendo oggi il mercato molto più maturo, esistono diverse tipologie di prestiti vitalizi e numerosi operatori di mercato in grado di offrirli. Le diverse tipologie di prestito vitalizio sono generalmente classificate come segue:


  • LIFETIME MORTGAGE: è un prestito con ipoteca su un immobile del cliente (il contraente). Gli interessi sono sommati al capitale e pagati alla fine del contratto, ovvero quando viene a mancare il contraente. Il cliente rimane proprietario dell'immobile, può quindi abitarlo e ne rimane responsabile per manutenzione e costi;
  • INTEREST ONLY: è un mutuo il cui capitale si ripaga alla morte del contraente, mentre gli interessi vengono pagati secondo scadenze condivise (ad esempio, mensilmente); il contraente rimane quindi proprietario della casa, come avviene per il LIFETIME MORTGAGE;
  • HOME REVERSION SCHEMES: equivale alla vendita della nuda proprietà, nella quale il cliente vende la proprietà della casa, riservandosi di abitarvi per tutta la vita; a fronte di questa vendita si riceve una somma o un piano di erogazione rateale, avendo però perso la proprietà dell'immobile;
  • SHARED APPRECIATION MORTGAGE: è un finanziamento in cui la società finanziatrice concede al sottoscrittore una somma in cambio di una quota dell'incremento di valore dell'immobile. La parte finanziatra (il cliente) mantiene il diritto a vivere nell'immobile per tutta la vita. Più il cliente è anziano, minore quota della rivalutazione è richiesta dal finanziatore;
  • HOME INCOME PLAN: equivale a un prestito vitalizio, dove però l'importo ricavato è utilizzato per acquisire una rendita vitalizia da parte del cliente; in tal modo è più facile integrare il reddito mensile per risolvere le esigenze finanziarie correnti.
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.