mercoledì 18 giugno 2008

Prestito Prontissimo Bancoposta a confronto con Credito Casa Agos e Prestito Credi Agile

"Prontissimo Bancoposta" è un prestito personale che Poste Italiane è in grado di propone alla propria clientela in virtù di un accordo siglato con la società finanziaria Compass S.P.A (della quale abbiamo già parlato nel post inerente il "Prestito Cifra Tonda").

"Prontissimo Bancoposta" è un prodotto riservato a chi ha necessità immediata di una piccola somma per far fronte alle più svariate esigenze. Il limite minimo del finanziamento erogabile è pari a 1.500 euro, mentre quello massimo si attesta sui 5.000 euro.

Il rimborso delle rate è mensile, con durate che vanno da 36 a 60 mesi, e comprende sia la quota capitale che gli interessi. Non ci sono spese di istruttoria, commissioni per l'incasso delle rate né penali per estinzione anticipata o addebiti per l'invio di eventuali comunicazioni.

Un altro punto a favore di "Prontissimo Bancoposta" è il fatto che non è necessario avere un Conto Bancoposta o un conto corrente bancario per poterlo richiedere, è sufficiente presentare presso un qualsiasi ufficio postale abilitato un documento d'identità valido, il proprio codice fiscale, l'ultima busta paga o il cedolino pensione o il Modello Unico (se lavoratore autonomo).

Il confronto con il "Credito Casa" della Agos e con il prestito personale "Credi Agile" Santander che sono, attualmente, i migliori prodotti sul mercato per quanto riguarda la tipologia di richiesta oggetto della nostra valutazione, (che è la ristrutturazione della casa, o meglio sarebbe dire, piccoli interventi di ripristino della propria abitazione (tinteggiatura delle pareti, interventi di recupero in bagno e cucina e similari)) è di fatto solo sui tassi d'interesse applicati.

La nostra simulazione ha preso in esame una richiesta di finanziamento pari a 5.000 euro per la ristrutturazione della casa. Il richiedente è un uomo di 30 anni, lavoratore dipendente a tempo indeterminato, con un reddito netto mensile di 1.200 euro. Il piano di rimborso considerato è mensile a rata costante (per 36 mesi), comprensiva di capitale ed interessi.

"Prontissimo Bancoposta" propone una rata di 166,07 euro al mese per 36 mesi, che vuol dire che alla fine del contratto avremo rimborsato 5978,52 euro (978,52 euro in più rispetto alla richiesta iniziale), ad un tasso del 6,52% annuo circa (TAEG 12,69%).

"Credito Casa" di Agos propone una rata mensile di 156,40 euro (totale rimborsato 5.630,40 euro) ad un tasso annuo del 4,20% circa (TAEG 6,17%).

"Credi Agile", infine, propone una rata mensile che ammonta a 161,24 euro (totale rimborsato 5.804,64 euro) ad un tasso annuo pari al 5,36% circa (TAEG 6,17%).

"Credito Casa" Agos prevede spese di incasso rata a mezzo RID per un importo paro a 1,3 euro per rata, nonché una penale per estinzione anticipata pari all'1% del capitale residuo. I costi assicurativi (facoltativi) ammontano a 141 euro.

"Credi Agile" Santander, invece, prevede spese di incasso pari a 0,90 centesimi di euro per ogni singola rata. Anche in questo caso la penale per estinzione anticipata è pari all'1% del capitale residuo, mentre l'assicurazione (facoltativa) è pari al 6,0% sull'importo finanziato ed è comprensiva della copertura della perdita del proprio impiego ed eventuali infortuni sul lavoro.

Nel complesso, dunque, il prestito "Prontissimo Bancoposta" (VOTO: 6,5) primeggia per l'assenza di spese accessorie e per la semplicità di tutta la procedura legata al finanziamento, mentre gli altri due prodotti "Credito Casa" di Agos (VOTO: 6,5) e "Credi Agile" di Santander (VOTO: 6,5), pur garantendo un certo risparmio prevedono alcune spese accessorie che, di fatto, riducono il divario con il prodotto di Poste Italiane.
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.