venerdì 11 gennaio 2008

Titoli garantiti da ipoteca: una forma d'investimento particolare che fa "tendenza"!

Oggi parliamo di un tema un tantino complesso: i titoli garantiti da ipoteca. Vediamo un pò meglio di cosa si tratta e che vantaggi ne possono trarre gli investitori.

I mutui soggetti al rischio del rimborso anticipato rappresentano una particolare tipologia d'investimento, adatta ad investitori consapevoli della necessità di raggiungere determinati obiettivi, entro termini prestabiliti e non necessariamente raggiungibili nel breve periodo.

I vantaggi derivanti dal mercato dei mutui sono molteplici. In estrema sintesi, potremmo dire che garantiscono liquidità e permettono un maggiore accesso al capitale aggiuntivo, entrambi a costi presumibilmente inferiori per i debitori.

Per chi investe abitualmente il proprio denaro in titoli di Stato (Bot, CCT e similari), passare alle obbligazioni ipotecarie soggette al rischio del rimborso anticipato, non è certo cosa facile, anzi, comporta indubbiamente una certa dose d'incertezza rispetto alla precedente strategia d'investimento che, per sua natura, è scevra da rischi.

Nel caso in cui dovesse verificarsi un crollo dei tassi d'interesse a lungo termine, i proprietari fondiari procederanno al rifinanziamento dei propri mutui. Questo fenomeno genererebbe un rimborso anticipato dell'obbligazione ipotecaria con conseguente riduzione della capacità dell'obbligazione stessa di garantire un determinato livello di reddito futuro, dovendo, il reddito rimborsato anticipatamente, essere reinvestito a tassi d'interesse inferiori.

In un siffatto scenario è prevedibile che le obbligazioni ipotecarie rendino meno rispetto ai titoli di Stato. Ovviamente c'è da aspettarsi l'esatto contrario nel caso in cui i tassi d'interesse a lungo termine aumentino.

Questa tipologia d'investimento prevede anche l'incasso, appannaggio degli investitori, di un premio assicurativo che, di fatto, rappresenta un rendimento aggiuntivo offerto dai titoli garantiti da ipoteca, rispetto alle obbligazioni "convenzionali". Questo premio assicurativo è, in pratica, un emolumento che i debitori devono corrispondere agli investitori per far fronte all'opzione di rimborso anticipato dei mutui, prima della data di scadenza del prestito. In buona sostanza, si tratta di una fonte di guadagno per gli investitori.

All'interno di un portafoglio ben diversificato, la posizione dei titoli ipotecari, dovrebbe sempre essere legata all'analisi del premio atteso, al suo coefficiente di rischio e da come i titoli stessi si legano ad altre fonti di rendimento.

APPROFONDIMENTI: Guida pratica ai fondi comuni, titoli e azioni
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.