mercoledì 9 marzo 2011

Mutuo Energia Credem per impianti fotovoltaici

La ricerca del mutuo migliore è una delle fasi essenziali per chi voglia realizzare il proprio impianto fotovoltaico usufruendo delle opportunità offerte dagli istituti bancari. Chirografari o no, con tassi fissi oppure variabili, con rientro in rate mensili oppure bimestrali o trimestrali, con o senza penale per chi vuole estinguerlo prima. Sono questi alcuni degli aspetti fondamentali che bisogna prendere in considerazione quando si vuole chiedere un finanziamento alla propria banca per installare un impianto fotovoltaico. Il prodotto offerto dalla Credem, oggetto di questa analisi, si chiama "Mutuo Energia" ed è un mutuo chirografario della durata massima di 15 anni che finanzia l'acquisto e l'installazione di quegli impianti che beneficeranno del contributo del GSE e che verranno collocati su immobili di proprietà. L'importo massimo finanziabile è pari al 100% del costo di acquisto e di installazione dell'impianto, IVA inclusa. Per quanto riguarda l'ammortamento del finanziamento, vi sono due opzioni: a tasso variabile o a tasso fisso e lo spread è concordato di volta in volta con il cliente. Per accedere a questo finanziamento, occorrono alcune garanzie: una polizza assicurativa All Risk (la sottoscrizione presuppone il pagamento, da parte del cliente, di un premio annuo), la garanzia sull'inverter e la cessione del contributo.

  • Mutuo Energia Credem a tasso fisso: importo finanziato 20.000 euro, tasso d'interesse applicato 7,66%, durata 15 anni, importo rata 188 euro mensili, totale rimborsato 33.840 euro;
  • Mutuo Energia Credem a tasso variabile: importo finanziato 20.000 euro, tasso d'ingresso 5,04%, durata 15 anni, importo rata base 159 euro mensili, se il tasso d'interesse aumenta del 2% dopo 2 anni la rata aumenta a 181 euro mensili, se il tasso, invece, diminuisce del 2% dopo 2 anni, la rata ammonta a 139 euro.
 Le spese d'istruttoria ammontano allo 0,50% dell'importo erogato, con un minimo di 200 euro per mutui fino a 150.000 euro e di 300 euro per importi superiori. La gestione della pratica costa 39 euro all'anno e le spese d'incasso rata sono pari a 1,75 euro (a mezzo RID) oppure 3 euro sui pagamenti per cassa. L'importo minimo finanziabile è pari a 5.000 euro.
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.