venerdì 24 luglio 2009

Calcolare il piano di ammortamento con 6 programmi gratuiti!

Normalmente, chi ha la necessità di contrarre un mutuo o richiedere un prestito personale, brancola nel buio alla ricerca di informazioni utili inerenti i tassi applicati sui finanziamenti, al fine di farsi un'idea precisa di quello che sarà l'impegno di spesa che dovrà essere sostenuto per un lungo arco di tempo.

Questa legittima esigenza viene soddisfatta da numerose applicazioni online che, però, di solito attengono specifici prodotti, in quanto gli sviluppatori hanno avuto cura di realizzarli su commessa da parte delle banche, fattispecie questa che, di fatto, ne ridimensiona l'utilità per l'utilizzo su vasta scala.

Per ovviare a queste limitazioni è necessario, dunque usare un programma che sia in grado di calcolare il piano di ammortamento del mutuo o del prestito personale in maniera tale da consentire all'utilizzatore di configurare i parametri a seconda delle sue reali esigenze.

Programmi del genere si trovano sul mercato a caro prezzo e, il più delle volte, offrono funzionalità talmente avanzate e complesse da risultare alquanto intricati. L'utilizzatore medio, invece, ha bisogno di un programma gratuito, facile da capire e da configurare fin dal primo impiego.

In tal senso citiamo in questo post 6 programmi per calcolare il piano di ammortamento del mutuo e dei prestiti personali che hanno tutti la caratteristica di essere estremamente intuitivi, gratuiti e, fatti salvi due software, in lingua italiana.

Eccoli di seguito accompagnati da una brevissima descrizione:

1) Simple Mortgage: è un programma pensato per calcolare gli interessi del mutuo. E' in inglese ma il suo utilizzo è talmente facile ed intuitivo da essere veramente alla portata di tutti.

2) Calc2002: di questa vera e propria suite che consta di agenda, programma per la gestione del bilancio familiare e calcolatrice, abbiamo già parlato, però è bene far cenno anche delle sue potenzialità relativamente al calcolo del piano di ammortamento del mutuo. Di sicura affidabilià, questo programma, nella fattispecie, non è molto semplice e, in un primo momento, può disorientare per via delle numerosissime funzioni di cui dispone.

3) Mutui Casa Trentennali: per ottenere le informazioni desiderate è sufficiente inserire le cifre negli appositi moduli, e il foglio di calcolo restituirà un dettagliatissimo report relativo ad ogni singolo prospetto di ammortamento.

4) Loan Calculator: con questo software, in lingua inglese, è possibile calcolare gli interessi per periodi e frequenza di pagamento.

5) Ammortamenti e calendari: valido programma che permette di calcolare e sviluppare piani di ammortamento in modalità rata costante ed a capitale costante, inoltre, quale funzione aggiuntiva, consente di elaborare calendari calcolando automaticamente le festività.

6) Piani di ammortamento: è possibile lavorare con le vecchie lire o in euro; basterà inserire i dati richiesti e al resto penserà il programma che, però è bene dirlo, necessita di Microsoft Excel.

Ovviamente, questi sono solo una selezione dei programmi per calcolare il piano di ammortamento del mutuo o del prestito personale disponibili oggi sul mercato. Inoltre, è doveroso dire che vi sono anche tantissimi programmi di gestione finanziaria che permettono di elaborare previsioni finanziarie in base alle caratteristiche specifiche dei prodotti sottoscritti e, al contempo, di integrare anche dati e previsioni relative ai finanziamenti sottoscritti da società diverse. Queste, però, nella maggior parte dei casi, sono delle funzionalità difficili da reperire e da utilizzare poiché inserite all’interno di sistemi gestionali evoluti.
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.