martedì 18 settembre 2007

Hedge Found: investimenti ad altissimo rischio!

Si sente spesso parlare, in televisione e alla radio, di Hedge Found, ma cosa sono esattamente? Gli Hedge Found sono dei veri e propri pacchetti che contengono molteplici prodotti finanziari. Questi pacchetti sono dotati di una struttura alquanto complessa ed hanno la caratteristica di offrire alti rendimenti a fronte, però, di elevati rischi. Siano essi pubblici o privati, gli hedge found, vengono, di solito, emessi da società che hanno sede in territori off-shore e, proprio per questo, sono soggette a pochissimi controlli. Le stesse società emittenti, secondo modalità di volta in volta diverse, investono parte dei propri capitali in questi particolari fondi comuni. Poco trasparenti, assomigliano a delle scatole nere, gli hedge found sono attraenti perché sono stati creati per fornire guadagni assoluti, ovvero per conseguire dei profitti a prescindere dall’andamento dei mercati. Alla realizzazione degli hedge found partecipano pochi soci, ai quali è richiesto un elevato investimento minimo. Essendo fondi poco regolamentati, con un grado di trasparenza prossima allo zero, è molto difficile conoscere le partecipazioni come la composizione in azionario o obbligazionario, dati resi obbligatoriamente noti per gli altri fondi. Insomma, un prodotto finanziario da prendere con le molle e solo se si hanno elevati capitali da investire. I piccoli risparmiatori e meglio che ne stiano alla larga! In Italia, allo stato attuale, la legge prevede che gli hedge found non possono essere oggetto di sollecitazione al risparmio da parte di banche, assicurazioni e altri normali canali distributivi. Se proprio volete cimentarvi nell'investire in questi fondi, fatelo con moltissima attenzione e seguiti da professionisti del settore seri e affidabili, il rischio di consistenti perdite di denaro è, infatti, elevatissimo!
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.