venerdì 15 aprile 2011

Valutazione mutuo Domus Mix Multiopzione di Intesa Sanpaolo

Domus Mix Multiopzione è tra i migliori mutui offerti da Banca Intesa Sanpaolo. Dopo aver ampiamente parlato del mutuo Domus Block con cap e del mutuo Domus Libero, ci apprestiamo ad analizzare un prodotto assai particolare che unisce all'estrema flessibilità, anche una conveniente opportunità legata principalmente alla possibilità di modificare la tipologia di mutuo, mentre il finanziamento è in corso. Domus Mix Multiopzione, infatti, garantisce al mutuatario di scegliere a scadenze prefissate, ogni 3 o 5 anni il tipo di tasso (fisso o variabile) da applicare al mutuo per il triennio o per il quinquennio successivo in base ai parametri e agli spread predefiniti contrattualmente. Anche il primo periodo di ammortamento può essere regolato, a scelta del mutuatario, a tasso variabile oppure a tasso fisso. Alle scadenze stabilite per contratto, se il mutuatario sceglierà il tasso fisso, le rate rimarranno costanti per tutto il triennio o il quinquennio a cui si riferisce la scelta stessa; in mancanza dell'’esercizio dell'’opzione, invece, il mutuo verrà regolato, automaticamente, a tasso variabile. Ma vediamo praticamente a quanto può ammontare la rata in tutti i casi possibili per valutare l'effettiva convenienza del prodotto. Se si è scelto di partire con il tasso fisso, un mutuo trentennale di 100.000 euro, per un impiegato a tempo indeterminato che percepisce uno stipendio netto di 2.000 euro al mese, costerà, per i primi tre anni 509,66 euro al mese al tasso del 4,55% (spread 1,75%), mentre se, di preferenza, si optasse per la partenza a tasso variabile, per i primi tre anni si andrebbe a pagare una rata mensile di 406,13 euro, con un tasso di partenza pari al 2,50%. Mentre le condizioni iniziali si manterrebbero invariate per ciò che attiene l'opzione variabile, nel caso in cui la scelta di partire per i primi 5 anni ricadesse sul tasso fisso, la rata sarebbe un tantino superiore rispetto all'ipotesi precedente, ovvero 527,69 euro al mese ad un tasso del 4,85%. Valutando un aumento dei tassi da parte della Bce, assai repentini da qui ai prossimi mesi, chi volesse sottoscrivere questo mutuo, dovrebbe prendere in considerazione l'ipotesi di avviare il finanziamento magari a tasso variabile per un periodo di breve durata (3 anni) per poi passare al tasso fisso. Così facendo si potrebbe sfruttare il momento e godere dei tassi ancora particolarmente bassi, optando in seguito per una tipologia di mutuo più rassicurante. Verò è, per contro, che un tasso fisso come quello offerto oggi da Banca Intesa Sanpaolo, di poco superiore al 4,5% (spread incluso), difficilmente sarà possibile ottenerlo da qui a tre anni. Il mutuo Domus Mix Multiopzione di Intesa Sanpaolo, per questo riteniamo che non sia un prodotto adatto a tutti, ma che possa risultare una scelta valida per chi abbia un minimo di conoscenza dei mercati finanziari e che sia costantemente informato sui rischi connessi alle oscillazioni degli stessi. In conclusione, tra i pro, il mutuo Domus Mix Multiopzione vanta, senza ombra di dubbio, la possibilità offerta al mutuatario di rivedere, alle scadenze prefissate, la scelta tra tasso fisso e tasso variabile iniziale in base all'’andamento dei tassi dei mercati finanziari e della propria situazione familiare; per contro, è un prodotto complesso che richiede un minimo di competenza al fine di sfruttare al meglio le variazioni dei mercati, circostanza, questa, che lo rende un prodotto elitario. VOTO: 6,5
Share/Save/Bookmark

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori non ha nno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Decliniamo ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti.

Tutti i testi del blog sono regolati in base alla licenza Creative Commons per i diritti d'autore

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. E' obbligatorio citare l'autore dell'opera e linkare la fonte. E' vietato rimuovere i link presenti nel testo.

Privacy

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.